Angelo Mangiapane Copywriter Perde le Staffe….

pubblicato in: Uncategorized | 0

.

Copywriter Perde le Staffe….?! Perchè Angelo Mangiapane?

 

angelo mangiapane copywriter

.

 

SIAMO AL PALEOLITICO…..Si parte da un livello che è SOTTO ZERO.

 

Se sei ancora li che ti aggiri per il web alla ricerca della formula magica per diventare ricco …

beh te la svelo subito cosi eviti di perdere tempo.

.

Ecco la formula: trova un pubblico con un forte desiderio (si proprio la folla affamata di cui parla Gary Halbert) e offri loro qualcosa che lo soddisfi.

.

Detto in altre parole, trova le persone con un problema che le infastidisca a tal punto da essere disposte a pagare per risolverlo.

Trova il modo di risolverlo. Hai fatto i soldi.

.

Ora mi dirai: “Dai…. Angelo Mangiapane !!! l’ho fatto e non ne esce un ragno dal buco”.

.

Ecco appunto, nonostante questo ti senti come che ci sia un pezzo che ti manca all’appello.

.

A parole sembra molto semplice ma poi nella realtà …

.

Beh l’anello di congiunzione che manca alla maggior parte delle persone è il seguente:

Trova un pubblico con un forte desiderio e offri loro qualcosa che lo soddisfi … eeeee

.

apri bene le orecchie

.

“comunicando con loro  e parlando direttamente alle loro emozioni più profonde in maniera da risuonare con loro e portarli ad agire adesso”.

.

Questa è la parte che molti ignorano. E chi non la ignora del tutto … semplicemente non è in grado di metterla in pratica.

 

La parte della formula che fa impazzire tutti è:

“Come comunicare il proprio messaggio”.

.

 

angelo-mangiapane-e-papa-francesco

 

Se esiste una formula magica per la creazione di un business in grado di prosperare e crescere a vista d’occhio e che se ne sbatte dell’andamento generale dell’economia

… consiste semplicemente nel sapere come comunicare con le persone che dovrebbero essere interessate all’acquisto del tuo prodotto

… E aiutarle a comprendere che tu per loro sei l’UNICO fornitore da cui ha senso acquistarlo. E che il momento migliore per procedere all’acquisto è ADESSO.

.

La verità è che se non sei in grado di generare questo tipo di reazione in chi legge i tuoi materiali, sei destinato a far parte per sempre di quella massa di imprenditori che annaspano nella parte bassa della classifica, si lamentano della crisi davanti al telegiornale e finiscono per rimpolpare le statistiche che descrivono il fare impresa … come un qualcosa di praticamente IMPOSSIBILE.

.

La realtà è che se ti guardi intorno capisci immediatamente che quelle statistiche sono fin troppo benevole. Chi “alza la serranda” della sua bottega, oggi ha un livello di improvvisazione tale ed un’ignoranza su tutti gli aspetti importanti del business che seriamente non si capisce come possa stare in piedi.

.

Il fatto che bene o male quelle serrande siano ancora aperte (anche se tante si abbassano per l’ultima volta tra un imprecazione e l’altra) testimonia il fatto che la fuori scorrano ancora fiumi di denaro e chi si muove con un minimo di accortezza può inciampare da un momento all’altro in una miniera d’oro.

.

Praticamente tutti i settori sono sguarniti. In tutti i settori sono presenti angoli d’attacco da utilizzare (anche al posto dei soldi) per mettere in fuga anche quei competitor che sembrano essere invincibili, per via della mole di denaro di cui dispongono, ma che se li guardi bene non fanno altro che buttarli al cesso ripetutamente.

.

Se vuoi acquisire una maggiore visione strategica del business, che ti consenta di sottomettere anche competitor che hanno 100 volte le tue risorse economiche

 

Beh! allora

 

Dai Inizio Alla Tua Storia di Successo        

           

   

Attiva Subito il Tuo Account GRATIS per Entrare nel Programma

“Strizza Iscrizioni via Web”

 

 

SCARICA la V.I.P. CARD Caffeina Woodoo Marketing

 

AFFERRA ORA

 

Il Modello di Business Anticrisi Tutto Chiavi in Mano.

Clicca Ora nel Box qui sotto. 

 

strizza iscrizioni via web 33 angelo mangiapane

 

Provare a porre rimedio.

 

L’anno scorso mi sono messo in testa di provare a porre rimedio a questa situazione. Ci ho provato facendo la mossa più normale in questi casi: mi sono messo a disposizione “Servizio Consulenza di Marketing Strategico” per dare una mano agli imprenditori a sviluppare e trasmettere correttamente il proprio messaggio, evitando di farsi truffare da quelle orde di ciarlatani creativi che imperversano la fuori.

.

Per quanto mi riguarda è stata un’esperienza molto utile. Mi ha permesso di misurarmi con altre realtà e di constatare che le tecniche del marketing a risposta diretta funzionano a prescindere dal settore.

.

Tuttavia mi sono presto reso conto che in Italia non siamo ancora pronti per un servizio del genere.

.

E non certo per la mancanza di clienti. La fuori c’è una fila, più lunga di quella che si crea fuori dai negozi il giorno prima del lancio dell’iphone o della nuova playstation, che reclama a gran voce i nuovi  servizi.

.

Non è questo il punto.

.

La mia consulenza consisteva nell’indicare all’imprenditore, per filo e per segno, la strategia più corretta da percorrere per raggiungere il suo obiettivo.

.

O meglio queste erano le intenzioni iniziali.

Nel concreto mi sono reso conto che semplicemente si partiva troppo da lontano.

.

Le aziende andavano ricostruite da capo. Bisognava ricominciare dalle fondamenta.

.

-Mancava l’idea differenziante rilevante per un certo tipo di target che gli facesse preferire quel prodotto piuttosto che un altro.

-Mancavano i fornitori che fornissero quei prodotti in modo da avere un margine tale da rendere profittevole l’acquisizione clienti.

-Mancava un modello di business sostenibile che portasse i clienti all’acquisto ripetuto..

-Mancava uno straccio di brand.

-Mancavano i soldi per implementare le idee.

-Mancava TUTTO.

.

Nonostante questo ho cercato comunque di svolgere alcuni lavori nei quali ho intravisto delle potenzialità (soprattutto nelle persone più che nell’azienda).

.

E’ stato un bagno di sangue. Per me intendiamoci, NON per loro.

.

A fronte di spiccioli di euro che dovevano coprire il costo della consulenza di un paio d’ore … ci sono trovato a dover lavorare giorno e notte per creare tutti i punti elencati in precedenza partendo DA ZERO.

.

 

Va beh dirai tu … almeno hai dato una mano alle persone.

Magari … in realtà non bastava neanche questo.

.

Una volta creata da zero tutta la struttura, riprogettato il business, aver pensato ad un brand ed al piano di implementazione dello stesso ecc

 

Mi sono trovato al punto di partenza.

.

Il cliente diceva:

.

“WOOWWW…. ottimo! Grazie mille! Senti ma … chi mette in piedi tutta questa roba?

“In che senso chi mette in piedi tutta questa roba?

“Si nel senso … tu mi hai detto nello specifico, cosa fare, cosa scrivere ecc … Ma chi scrive?

Lo fai tu vero? Perché io non sono mica capace …”

.

Perfetto.

Avanti a scrivere i testi. Ore ed ore di lavoro sui tasti scrivendo km di copy che non mi avrebbero fruttato niente più di quei eurini che nel frattempo mi ero già bevuto … fino a che:

.

Arrivava il giorno in cui anche i testi erano pronti.

.

E sai che succedeva a quel punto?

.

Il cliente chiedeva:

.

“Ok … quindi adesso inizi le campagne?

“…!!!???”

“In che senso comincio le campagne? Hai tutto pronto! Ho scritto anche i testi … sai perfettamente cosa fare … che vuoi di più?

“Si ma dico … chi le mette sul blog? Chi legge i testi? Il traffico è compreso nel prezzo vero? Le lettere le spedisci tu? No perché io i soldi che avevo te li ho dati tutti … ora aspetto i RI SUL TA TI

.

RI – SUL – TA – TI

.

“Altrimenti qui si tratta di spendere spendere spendere … ma i soldi a me quando rientrano?

.

Questa è la situazione.

Persone che hanno pochi euro di budget a disposizione da investire in marketing e con quelli pretendono di avere il lavoro pronto.

.

GRRRRRR…… ARRFFH…..!

.

L’alternativa sono persone che un budget tutto sommato dignitoso ce l’avevano anche … ma l’hanno bruciato con qualche ciarlatano e adesso arrivano qui con l’acqua alla gola ed in mano gli ultimi euro della vita, con la speranza che gli salvo la vita.

.

Purtroppo in nessuno dei due casi è possibile aiutare queste persone.

.

E’ chiaro che il modello di consulenza che avevo in mente non fa per loro.

.

Lo scenario è molto più grave del previsto. Si parte da un livello che è SOTTO ZERO.

.

Prima di vivere in uno scenario in cui sia sostenibile un modello di quel tipo bisogna fare parecchi passi indietro e istruire una generazione di imprenditori.

.

P.S.

 

Attenzione. Devi assolutamente entrare nell’ordine di idee che le domande in privato relative a un argomento quale marketing, copywriting, business ecc … hanno un nome che è:

.

CONSULENZA.

.

E la consulenza costa.

.

Costa perché presuppone un dispendio di tempo che se impiegato in altre attività genererebbe un flusso di denaro.

 

Per cui se vuoi sostituirti a quell’attività devi anche prenderti carico di sostituire il flusso di denaro.

 

Lo so è una cosa antipatica ma è cosi.

 

E vale anche per te quando hai a che fare con i tuoi clienti. Ricordatelo sempre. Non permettergli di abusare del tuo tempo.

 

Per cui una consulenza di un’ora costa.

 

Se hai un dubbio che ti sta bloccando potrebbe valerne la candela.

Se invece parti da zero in un’ora chiaramente sarò a mala pena in grado di fare il punto della situazione.

.

Il mio scopo non è assolutamente quello di venderti una consulenza.

E’ solo quello di farti capire che se proprio vuoi costa così.

.

Angelo Mangiapane Copywriter Caffeina Woodoo Marketing